Adesso Cortana ci risponde anche in dialetto!

I progetti che Microsoft ha avuto nel corso degli anni per il settore mobile stanno andando pian piano a pezzi. Seppur di Lumia ormai non ci sia quasi più presenza e l’affetto da parte dei suoi utenti va diminuendo giorno dopo giorno, le carte per creare qualcosa di nuovo le ha ancora. Windows 10 e la Universal Windows Platform (UWP) sono degli strumenti ottimi che possono ancora permettere alla multinazionale di ideare qualcosa di grande, che faccia tornare il sorriso a molti suoi cari utenti (Surface Phone? Mah). Fra le carte nella sua mano, non dobbiamo ovviamente dimenticarci di Cortana.

Cortana è un assistente vocale ideato da Microsoft ed inaugurato per la prima volta ad inizio 2015 sul suo firmware Demin per gli smartphone Windows Phone 8.1. Dopo la forte approvazione ricevuta dai suoi utilizzatori, la multinazionale di Redmond decise anche di introdurla ufficialmente, nel Luglio 2015, nel suo nuovo sistema operativo chiamato Windows 10 (versione 10240). La differenza fra lei e Siri è principalmente sul dialogo e lo sviluppo. Infatti, seppur Siri riesca a mantenere un botta e risposta con i suoi utenti (abilità non di Cortana), questa ha più difficoltà nell’integrazione in app (funzionalità su cui Microsoft ci ha puntato molto).

Cortana ama l’italiano

Nelle ultime ore, il profilo Facebook di Windows ha pubblicato un post sulla sua pagina con queste parole:

#Cortana non è solo brava a tradurre le lingue straniere, ma se la cava anche con i dialetti! Chissà se può parlare romano o napoletano?

 

Eh già, adesso Cortana entra a far ancora più parte della lingua italiana imparando alcuni dei dialetti più famosi: quello napoletano, romano, milanese e sicialiano. Le frasi da pronunciare al vostro computer (o smartphone) per sentire la reazione sono:

  • Parli Dialetto – per sentire un dialetto random fra i tre
  • Parli romano – per sentire  una frase in dialetto romano
  • Parli napoletano – per sentire una frase in dialetto napoletano
  • Conosci il milanese – per sentire una frase in milanese
  • Conosci il siciliano – per sentire un proverbio in siciliano

Ancora i dialetti sono veramente pochissimi, ma già è da apprezzare quest’interesse per la nostra lingua e speriamo che ne arrivino altri. Inoltre Microsoft attualmente è al lavoro per ottimizzare Cortana, sperando che a breve termine riesca a migliorarla ancor di più. Cosa ne pensate?

VIA

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →