Xiaomi Mi Mix 2: ecco a voi lo sfondo ufficiale

Like

Xiaomi è un’azienda che in questi 7 anni abbiamo tutti imparato ad amare, chi più chi meno. I suoi smartphone, da quelli più low cost a quelli meno, si sono sempre distinti per l’ottimo rapporto qualità prezzo ed una fluidità incredibile grazie alla MIUI.

Un nuovo Border-less in arrivo

Come tutti ricorderete, nel novembre dello scorso anno l’azienda ha presentato Xiaomi Mi Mix, uno smartphone che ha dato inizio alla diffusione dei display Borderless offrendo al mondo un gioiellino di design. Fra le caratteristiche di questo smartphone, troviamo un bellissimo design, il processore Qualcomm Snapdragon 821, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. 

A distanza di quasi un anno dalla sua presentazione, Xiaomi è adesso pronta a mostrare al mondo il suo successore. Infatti, pochi giorni fa, il VP di Xiaomi ha pubblicato un post sul suo profilo Twitter dove annuncia che Xiaomi Mi Mix 2 sarà ufficiale l’11 settembre:

Secondo diversi rumor, questo smartphone sarà dotato del processore Qualcomm Snapdragon 835, una memoria RAM da ben 6 GB, tagli di memoria di massa variabili fra 64, 128 e 256 GB, il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat ed un fantastico display che occuperà all’incirca il 95% della parte frontale del dispositivo. Un gran bel gioiellino che tutti attendiamo con ansia.

Lo sfondo è pubblico!

Nelle ultime ore, è trapelata in rete un’immagine molto interessante riguardante questo Xiaomi Mi Mix 2. No, non si tratta di nessun ulteriore leak o rumor, ma di un semplice sfondo che sarà quello applicato sul dispositivo come predefinito.

Data l’immensa risoluzione dell’immagine (2532 x 4.500 pixel), non possiamo certamente fornirvelo noi sul nostro blog, ma lo potete scaricare gratuitamente recandovi a questo post sul forum ufficiale MIUI.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti

Fonte

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

Autore dell'articolo: Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs