Flyme 6.1.0.0G: un disastro su Meizu MX5, M3S ed altri smartphone

Gli smartphone inizialmente nati per il mercato cinese si stanno sempre più espandendo in tutto il mondo. Fra le case che stanno riscuotendo più successo troviamo senza dubbio Meizu. Ancora fresca di presentazione del suo nuovo Meizu Pro 7, smartphone col caratteristico display posteriore, la casa sta continuando ad inoltrare ad alcuni suoi device la nuova versione della Flyme.

Problemi per molti smartphone

Nonostante gli aggiornamenti Flyme arrivino per molti device Meizu, anche se non con grande puntualità, non arrivano quelli proprietari del sistema operativo Android. Infatti, molti di questi, quali Meizu MX5, M3, M3S, M2 Note e Meizu Pro 6, non hanno ancora ricevuto la versione del sistema operativo Android 7.0, ma solo la nuova versione della Flyme 6.1.0.0G. Sfortunatamente, questa Flyme non sembra andare completamente d’accordo con questi smartphone che, nel corso di questi giorni, sta creando diversi malumori fra gli utenti.

Come comunicato dal blog spagnolo Movilzona, molti utenti si stanno lamentando sui forum specializzati e non di questa Flyme numerata 6.1.0.0G. Le principali segnalazione vedono protagonista Meizu MX5 riguardo il quale molti utenti hanno segnalato,  dopo aver ricevuto ed installato l’aggiornamento, la presenza di svariati riavii casuali e blocchi del dispositivo, cartelle che si rinominano da sole, un crollo evidente della durata della batteria e frequenti crash nell’utilizzo dell’applicazione di Facebook. Per quanto riguarda quest’ultimo problema, il team di sviluppo del social sembrerebbe di aver risolto i crash col nuovo aggiornamento dell’app, ma per i restanti c’è ancora da attendere.

Il malumore degli utenti

Una dichiarazione molto forte sul grado di delusione degli utenti rispetto a questa nuova versione stabile della Flyme ci viene offerta dall’utente mifoe che su Reddit dichiara:

La “Stabile” 6.1.0.0G per MX5 e molti altri telefoni è peggiore di qualsiasi versione beta precedente. Scarica la batteria molto più velocemente, si blocca e riavvia in modo casuale, rinomina le cartelle e molti altri problemi. Questa è stato rilasciata più di un mese fa senza correzioni o follow-up patch e nessuna parola da Meizu circa la questione. Non ho idea di come sono riusciti a farla così male e a rilasciare qualcosa così instabile, spacciandola per stabile. Almeno Google effettua alcuni test interni prima di rilasciare un aggiornamento, Meizu ovviamente non si preoccupa di chiunque altro oltre ai suoi ultimi telefoni.

Altri utenti che si lamentano di questi problemi li troviamo anche su forum quali HTCMania e quello di supporto di Flyme, dove cercano di trovare insieme rassicurazioni e soluzioni per la risoluzione “parziale” di alcuni problemi. Parlando di quello relativo alla batteria, molti consigliano di impostare il consumo batteria in modalità “Performance”. Per il momento Meizu non si è ancora espressa in merito a questa situazione, ma speriamo che il tutto venga risolto il prima possibile.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →