Come impostare Always On su tutti gli smartphone Android

Spread the love

Volete anche voi Always On sui vostri smartphone Android? Non vi resta che seguire la nostra guida!

La tecnologia cresce costantemente e non ha pietà per il passato. Il caso di cui vi sto per parlare oggi è quello di Glance, una funzionalità esclusiva dei device Nokia Lumia adesso di dominio mondiale. Tranquilli, non voglio fare la morale o altro, ma voglio solo mettere in chiaro alcuni punti.

Con la nascita di Windows Phone 8, Microsoft portò, in collaborazione con NOKIA, una grande novità nel suo sistema operativo: la schermata Glance. L’idea era veramente molto semplice, ma allo stesso tempo molto intelligente: proiettare delle scritte bianche sullo schermo spento che informassero l’utente sulla data e delle svariate notifiche ricevute col device in “standby”. Nonostante io stia parlando col passato, questa funzionalità esiste ancora sugli smartphone Windows, e non solo.

Glance è ovunque

Negli ultimi anni, grandi case di sviluppo, partendo da Samsung fino ad arrivare a One Plus, hanno scelto di portare questa comoda interfaccia sui propri device Android, con un nome un po’ diverso: Always On. Le differenze fra Always On e Glance sono veramente minime, quindi non vale la pena neanche mettersi ad elencarle.

Se siete fortunati possessori di Samsung S7 o LG G5, molto probabilmente, avete già attiva questa funzione sui vostri smartphone. Ma se invece non la possedete? Qualche giorno fa ho provato a fare una ricerca sul Play Store per cercare qualche app che possa “emulare” Always On nel migliore dei modi e, come prevedibile, mi sono perso nella vastità di applicazioni che lo compongono. Ora sono qui per condividere con voi l’esito delle mie ricerche.

Always On AMOLED

Get an always on display for your phone or tablet.
Keep your screen on all the time.
The first open source always on app!

Always On AMOLED Beta è un’applicazione molto utile che permette di possedere la schermata Always On di cui vi ho parlato in precedenza e il double Tap To Wake su tutti i dispositivi, senza differenza che questi abbiano display AMOLED o IPS. Funziona veramente bene e notifica in modo ottimo le notifiche che arrivano sul device.

[appbox googleplay screenshots com.tomer.alwayson]

ATTENZIONE!

Nonostante quest’applicazione utilizzi un ottimo gestore di risparmio batteria, è molto più conveniente utilizzarla su Display AMOLED o SUPERAMOLED. Non che non possa essere utilizzata sugli IPS o LED, solo che rischierebbe di causare un forte drain improvviso della batteria.

Perché non la provate e ci scrivete nei commenti che cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che siamo disponibili anche sui social! Che aspettate a seguirci su Facebook, Telegram e Twitter? Questo blog ha bisogno di tutto il vostro supporto.

Gearbest promotion-gaming-keyboard-mouse-special promotion