Black Mirror, in arrivo il film su Netflix

Il film di Black Mirror, dal titolo Bandersnatch, farà il suo debutto su Netflix il 28 dicembre

La serie Netflix creata da Charlie Brooker lancerà un film indipendente, intitolato Black Mirror: Bandersnatch”, il 28 dicembre. Il gigante dello streaming ha ufficialmente rivelato la data quando ha pubblicato un trailer solo un giorno prima del suo debutto. 

Ambientato negli anni ’80, “Bandersnatch” segue Stefan (Fionn Whitehead di Dunkirk”), un giovane programmatore che spera di creare un gioco per computer ispirato a un romanzo d’avventura che gli viene dato da bambino. 

Il trailer si apre con Stefan che parla dei sogni strani e vividi che ha avuto.

Quando è un pezzo concettuale, è la follia ciò che serve”

viene detto a Stefan prima che inizi a lavorare sul gioco. Il trailer mostra alcuni frammenti del viaggio di Stefan mentre si immerge nel progetto.

“Il tuo fato è stato imposto – non è più nelle tue mani”

riassume una donna sul suo schermo televisivo. 

Will Poulter, Craig Parkinson, Alice Lowe e Asim Chaudhry completano il cast di Black Mirror: Bandersnatch”, che è diretto dal regista della serie David Slade. 

Anche se i precedenti episodi di Black Mirror sono stati lungometraggi (l’episodio della terza stagione “Odio universale” ha avuto una durata di 89 minuti), Bandersnatch” è il primo film indipendente ufficiale. Tutti gli episodi della serie sono in realtà storie separate, ma che esistono nell’universo di Black Mirror. 

La notizia dell’arrivo di Bandersnatch” è stata fatta trapelare all’inizio di questo mese quando Netflix ha twittato e poi rapidamente cancellato un post sulle date di programmazione di dicembre da uno dei conti ufficiali dello streamer. 

Black Mirror, inoltre, è in attesa di una data per la quinta stagione, che arriverà nel 2019. Nonostante la quarta stagione della serie è stata rilasciata il 29 dicembre, Brooker e il suo partner e produttore esecutivo Annabel Jones, non hanno rispettato un programma annuale durante la consegna delle stagioni. 

Dopo aver lanciato Black Mirror su Channel 4 nel Regno Unito nel 2011, la coppia ha portato il suo horror techno-paranoico su Netflix per la sua terza stagione acclamata dalla critica. Le stagioni tre e quattro sono state lanciate con sei episodi. 

Netflix non ha annunciato un conteggio degli episodi quando ha rinnovato Black Mirror per la quinta stagione all’inizio di quest’anno. La serie sta lavorando su una storia in cui si ha la possibilità di scegliere la propria avventura con Netflix. Sebbene i dettagli confermati finora siano scarsi, la narrativa interattiva renderebbe Black Mirror la prima offerta di live-action del genere.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.