Apple: Ecco come sarà il nuovo iPhone

Apple presenterà il prossimo 10 settembre il suo prodotto di punta, l’iPhone 11 nello Steve Jobs Theater dell’Apple Park. Vediamo le novità che ci aspettano.I

iPhone 11, cosa ci aspettiamo

I modelli presentati saranno tre: iPhone 11 (6.1’’), iPhone 11 Pro (5.8’’) e iPhone Pro Max (6.5’’) saranno i successori dell’XS con un design che non vedrà cambiamenti. Il comparto fotografico implementerà una terza telecamera per i modelli Pro incorniciata in un riquadro rigorosamente laterale. I tre scatti in simultanea verranno elaborati per offrire una fotografia sempre più nitida e dettagliata. Cresce anche l’entry level (nuova versione dell’iPhone XR) che sfoggerà due sensori fotografici al posto di uno.

Nuovo chip, prestazioni migliorate!

Apple dovrebbe cancellare il 3D Touch in favore del haptic touch (già su iPhone XR). I tre modelli adotteranno il processore A13 affiancato da un secondario AMX per realtà aumentata e l’elaborazione di immagini. La fotocamera frontale sarà migliorata non solo per la cattura di immagini ma anche per lo sblocco facciale, che permettera il riconoscimento anche da varie prospettive. Il sensore sul lato display promette bene anche per i video, se è vero che sarà dotato di un supporto aggiuntivo per lo slow motion (120 fps). Il 5G però, come annunciato da Apple, si farà attendere fino al 2020.

Tra elaborazioni multimediali avanzati e ricarica inversa

L’innovazione del nuovo smartphone riguarderà principalmente foto e video di alta qualità ma non solo; il nuovo iPhone avrà il reverse charge, il sistema “inverso” di ricarica tramite contatto con altri dispositivi già visto su Samsung e Huawei, che funzionerà anche per rifornire AppleWatch e AirPods. Il Bluetooth potrà supportare la connessione con due dispositivi in contemporanea. L’iPhone potrebbe supportare il dual SIM, ma non è ancora stato ufficializzato, a diffrerenza dai colori che dovrebbero essere quelli sottocitati da un tweet di Leigh Gilligan:

Non solo iPhone: Apple Watch e iPad

Alla conferenza sarà presentato anche il nuovo Apple Watch serie 5: stando ai rumors 4 modelli profilati in ceramica e titanio. Ma il WatchOS 6 potrebbe riservare sorprese. Attesi anche i due nuovi iPad, con processori e fotocamera migliorati. Il sistema operativo sarà rivisitato nelle funzioni arrivando alla tredicesima versione dell’ iOS 13 e nuovi aggiornamenti macOS 10.15

E voi cosa ne pensate del nuovo iPhone? Fatecelo sapere con un commento!


Lascia un commento