Kantar: in Italia Android all’80.1% e Blackberry in crescita

Come ogni mese, la famosissima agenzia statistica Kantar ha da poco pubblicato i suoi nuovi dati relativi alla diffusione degli OS Mobile.

Nonostante adesso ci troviamo nel mese di Maggio, Kantar ha bisogno di tempo per far si che i suoi dati siano affidabili; quindi, quelle di cui sto per parlarvi non sono le statiche di utilizzo del mese di Maggio ma di Marzo 2017. Andiamo a vederle insieme.

Android continua a dominare in Italia

Secondo le statistiche da poco comunicate, Android continua ad essere ancora il primo sistema operativo per Smartphone in Italia. Infatti, si parla di una percentuale di dispositivi con installato l’OS del robottino pari all’80.1%, un guadagno dell’1.8% rispetto al 2016 e dello 0.7% rispetto a Febbraio 2017.

A seguire troviamo iOS col 14.9% (+0.1% rispetto a Marzo 2016 e -0.6% rispetto a febbraio 2017), Windows al 4.0% (-2.3%, -0.3%) e Blackberry allo 0.9% (paradossalmente in crescita a +0.4% rispetto sia al mese passato che allo scorso anno). Stranamente i device Blackberry stanno avendo una bella ripresa dopo l’aver raggiunto lo 0.0% nel Giugno e Luglio 2016. Chissà per quale strano motivo…

…ma anche nel resto del mondo

La situazione vista in Italia si ripete bene o male in tutto il mondo. Infatti, Android continua a dominare e Blackberry cresce, anche se di pochi punti percentuale, rispetto ad alcuni mesi passati in svariati paesi.

Windows Phone, pur restando il terzo sistema operativo mondiale, è in perdita in tutte le nazioni ad eccezione del Giappone dove è presente un incremento dell’1.2%. iOS recupera un po’ di terreno, ma si mantiene sempre troppo distante da Android. Potete osservare le differenze con Marzo 2016 nello schemino sottostante, oppure fare dei confronti sul sito ufficiale.

Ovviamente si sta parlando di statistiche, non di certezza. I dati di Kantar servono a dare un’idea sull’andamento dei sistemi operativi nel settore mobile, ma non rappresentano la certezza. Android è indiscutibilmente il primo OS al mondo, ma i dati di utilizzo potrebbero variare leggermente dalla realtà per un innumerevole numero di fattori.

[yasr_visitor_votes size=”medium”]

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →