Huawei presenta P10 e P10 Plus!

Like

Huawei presenta i suoi nuovi smartphone Top Gamma P10 e P10 Plus durante il Mobile World Congress 2017.

In questa giornata, tantissime società si faranno avanti presentando le proprie novità. Dopo aver parlato di LG con G6, è il turno di Huawei che, come di consueto, presenta ben due nuovi smartphone.

Questi suoi due nuovi Top Gamma non si discostano molto da ciò che erano P9 e P9 Plus, ma li migliorano. Esteticamente, P10 e P10 Plus ereditano lo stesso design di P9 e P9 Plus, ma aggiungono alcuni bordi rifiniti (molto in stile iPhone) e tante nuove attraenti colorazioni, fra cui verde foglia e blu.

huawei-color-planet-mobile

Le lenti della fotocamera posteriore sono delle Leica Summilux con apertura f/1.8 e la fotocamera frontale utilizza un’apertura focale f/1.9, ideale per foto in ambienti a bassa luminosità. Inoltre, il sensore d’impronta digitale è stato rimosso dalla scossa posteriore ed è stato inserito frontalmente (stile One Plus 3).

 

Ma giungiamo alla vera particolarità di questo smartphone. Huawei P10 Plus è il primo smartphone al mondo ad avere una connettività di 4.5G ed in esso sono collocate 4 antenne con tecnologia 4×4 MIMO che permettono di avere velocità di download nettamente superiori rispetto al passato.

Adesso leggiamo le specifiche tecniche di P10 e P10 Plus:

  • Sistema operativo: Android 7.0 con EMUI 5.1;
  • Processore Kirin 960;
  • RAM da 4 e 6 GB;
  • Memoria da 64/128 GB espandibili fino a 256;
  • Fotocamera posteriore da 20 MP (monocromatica) e 12 MP (RGB) con apertura a f/1.8;
  • Fotocamera frontale da 8 MP con apertura a f/1.9;
  • Batteria da 3200/3750 mAh.

I prezzi variano in base alle versioni:

  • Huawei P10 con 64GB di Memoria interna e 4 GB di RAM a 649€;
  • Huawei P10 Plus con 64GB di Memoria interna e 4 GB di RAM a 699€;
  • Huawei P10 Plus con 128GB di Memoria interna e 4 GB di RAM a 699€;

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

Autore dell'articolo: Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs