Nokia 6: in fase di rilascio Android Nougat 7.1.1

Like

Secondo quanto riportato dai nostri colleghi di The Android Soul, il dispositivo di fascia media Nokia 6 starebbe ricevendo da qualche ora a questa parte Android Nougat.

Per essere più precisi si tratta della versione 7.1.1 che pesa all’incirca 369MB e porta con sè, oltre alle patch di sicurezza di aprile, anche interessanti novità, eccovi qui riportate quelle scoperte sino ad ora:

  • Migliorate notevolmente le funzionalità relative al risparmio energetico
  • Migliorata la personalizzazione degli sfondi
  • Aggiunto il supporto per le dual-SIM in standy con le reti 3G e 4G
  • Aggiornati i driver relativi all’USB
  • Fix di bug e miglioramenti in generale

L’aggiornamento in questione è disponibile via OTA (Over-The-Air) con il nome 00CN_3_170.

 

HMD global, la casa produttrice degli attuali smartphone Nokia, ha ribadito più volte di voler essere uno degli OEM più affidabili in termini di supporto, infatti, ha di recente anche stipulato un accordo con Google per fare in modo che sui suoi smartphone arrivino sempre puntuali e precisi le patch di sicurezza di Android. Adesso, con questa news che vi ho appena riportato, vengono confermate ulteriormente le intenzioni della casa finlandese.

Specifiche tecniche

Ecco a voi le specifiche tecniche di questo smartphone, nel caso non ve le ricordaste:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 430;
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Display da 5.5” FHD (1080×1920 pixels);
  • Fotocamera anteriore da 8 MPx;
  • Fotocamera posteriore da 16 MPx;
  • Memoria interna da 64 GB espandibile fino a 128 GB;
  • Batteria da 3000 mAh;
  • Sistema di elaborazione audio: Dolby Atmos;

Ci tengo a ricordarvi che, secondo quanto annunciato dal CEO di HMD durante il MWC, NOKIA 6 e gli altri smartphone di questo brand, compreso NOKIA 9, arriveranno in Europa durante il Q2 del 2017…quindi siamo prossimi. Voi sareste interessati all’acquisto di questo smartphone? Fatecelo sapere nei commenti.

 

Vi ricordiamo che siamo disponibili anche sui social! Che aspettate a seguirci su Facebook, Telegram e Twitter? Questo blog ha bisogno di tutto il vostro supporto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

Autore dell'articolo: Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs