HP presenta ENVY x2: processore Snapdragon 835 e batteria infinita

Seguendo ASUS, anche HP decide di farsi avanti scoprendo i suoi piani per Windows on ARM. Per far ciò, decide di presentare ENVY x2, un 2 in 1 con processore Qualcomm Snapdragon 835 e supporto alla penna.

Descrizione

Seguendo molto lo stile del suo Elite x2, HP ha presentato il suo 2 in 1 chiamato ENVY x2. Questo è dotato sempre del sistema operativo Windows on ARM con preinstallata la versione S che potrà successivamente portata a Pro gratuitamente. Si tratta di un device con tastiera e display non attaccati allo stesso body, proprio come altri prodotti dell’azienda.

Come l’ASUS visto poco fa, anch’esso supporta le SIM con il protocollo di Qualcomm dando la possibilità all’utente di esser connesso alla rete internet anche quando è fuori casa. Il display è un 12 pollici Touch Screen Full HD con supporto alla penna e la parte tablet ha uno spessore di  6.9mm. Il suo peso è di soli 690 grammi, consentendo così una portabilità incredibile sotto il punto di vista business.

Parlando del suo hardware, troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 835, fino ad 8 GB di RAM DDR4 e fino a 256 GB di Storage interno. Il punto forte di questo device è la batteria che, secondo quanto dichiarato dall’azienda, arriverebbe a durare fino a 20 ore. 

Specifiche Tecniche

  • Sistema operativo: Windows 10 S (aggiornamento gratuito alla versione Pro fino al 30 settembre 2018)
  • Display: 12.3 pollici Touch Screen WUXGA+ with Gorilla Glass 4
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 835 Mobile PC Platform
  • Memoria RAM: fino ad 8 GB
  • Memoria interna: fino a 256 GB
  • Batteria: fino a 20 ore di autonomia

Prezzo e disponibilità

Sfortunatamente, non si conosce ancora il prezzo di questo device, ma ci sono varie supposizioni a riguardo. Prendendone una per fiducia, i colleghi di CNET ipotizzano che il costo potrebbe variare dai $600 ai $800 in base alla configurazione scelta. Inoltre, la sua messa in vendita potrebbe coincidere col CES 2018. Per il momento non si sa altro a riguardo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →