Lenovo presenta Miix 630, 2 in 1 con Qualcomm Snapdragon 835

Like

In occasione del CES 2018, Lenovo decide di buttarsi su Windows on ARM presentando il suo nuovo Miix 630 con processore Qualcomm Snapdragon 835.

Il 2018 si prospetta come un anno di innovazione per quanto riguarda il sistema operativo Windows. Dopo la partnership stretta fra Microsoft e Qualcomm per la creazione di Windows on ARM, molti produttori stanno decidendo di presenterà i propri portatili con processori ARM. Questi, che andranno a sostituire le classiche architetture proposte da Intel ed AMD, promettono di offrire ottime prestazioni mantenendo il prezzo basso.

A poche ore dall’inizio ufficiale del CES 2018 di Las Vegas, Lenovo decide di presentare il suo nuovo Miix 630: un 2 in 1 con il processore Qualcomm Snapdragon 835. Quest’ultimo, già visto diverse volte sugli smartphone del 2017, cerca di conquistare anche il mercato desktop e questo nuovo Lenovo è uno degli esempi che porteranno avanti questa tecnologia. Fra le sue specifiche tecniche, troviamo:

  • Sistema operativo: Windows 10 S (aggiornabile a Windows 10  Pro)
  • Display: 12,3″ LCD FullHD (1.920 x 1.280 pixel) Touch
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 835
  • Memoria RAM: 4 GB/ 8 GB
  • Memoria interna: 64 GB / 256 GB
  • Batteria: 48 Wh
  • Dimensioni: 293 x 210 x 15,6 mm
  • Peso: 1,33 kg
  • Batteria: 48 Wh

Per quanto riguarda il prezzo e la sua disponibilità, si parla di una messa in vendita nel periodo fra marzo ed aprile con un prezzo pari a 799 dollari per la configurazione minima. Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

Autore dell'articolo: Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs