Sony è al lavoro su un nuovo smartphone compatto

Sony Xperia Compact, una line up di smartphone che ha accontentato tutti gli utenti che desideravano un top di gamma compatto ai tempi della corsa al display più generoso, sembra stia per fare ritorno! Analizziamo insieme le indiscrezioni.

Sony e la linea Xperia: Quali le novità?

Sony torna a far parlare di se’ dopo un periodo passato con un basso profilo, stavolta però sembra essere tornata alla carica e con un po’ di nostalgia. Infatti la casa nipponica sembra sia in procinto di presentare un nuovo smartphone “come ai vecchi tempi”, ovvero un top di gamma dalle dimensioni ridotte e dalle prestazioni sorprendenti.
L’azienda è nota per aver sempre creato smartphone non in linea con quelle che sono le dimensioni del resto del mercato, accontentando quella fascia di utenti che chiede a gran voce uno smartphone con una scocca maneggevole e senza dover rinunciare alle prestazioni di un top di gamma. Sony in questo senso ha sempre fatto la differenza, andando a colmare forse una delle più grandi lacune delle fasce di mercato. Basti pensare, infatti, che spesso se si vuole uno smartphone dalle prestazioni eccellenti bisogna sempre guardare a dispositivi di dimensioni generose.

Così come i due modelli Xperia 10 e Xperia 10 Plus presentati al MWC 2019, è piuttosto semplice aspettarsi un aspect ratio di 21:9 per quanto concerne il display da 5,7″ del futuro Xperia 4. Sarà questo display, infatti, il punto focale di questo dispositivo, ovvero capace di portare le dimensioni della scocca a 149,5 mm di altezza, 65 mm di larghezza e 9,4 mm di spessore.
Per quanto lo spessore sembra essere importante, è piuttosto deludente  la componente batteria celata al suo interno. Parliamo infatti di una batteria da soli 2800 mAh, a nostro avviso insufficiente per portare lo smartphone a fine giornata.
Prima di arrivare a conclusioni affrettate sull’autonomia, è giusto analizzare nel complesso la dotazione hardware del terminale. Secondo i recenti rumors, ci si aspetterebbe un SoC famoso per la sua ottima gestione energetica, parliamo di uno Snapdragon 710, affiancato da una GPU Adreno 616 e il tutto equipaggiato di 4 GB di memoria RAM. La memoria per l’utente sarà di ben 64 GB e, ahimè, non vi sarà presente alcun jack audio.
Il tutto sarà correlato dell’ormai classica certificazione IP contro acqua e polvere onnipresente su quasi tutti gli smartphone Sony, con anche la presenza di una doppia fotocamera la quale purtroppo non si conoscono ancora le specifiche tecniche.

Non si hanno notizie in merito alle tempistiche ed ai prezzi. Possiamo solo augurarci che Sony non deluda le aspettative e che ci regali un ottimo smartphone compatto così come ha sempre fatto con la gamma Xperia Compact.

Voi cosa vi aspettate da questo nuovo piccolo smartphone? Fatecelo sapere nei commenti!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.