Samsung Galaxy S8 “Great” arriverà sul mercato il 28 Aprile 2017

Like

Samsung posticipa di alcuni giorni la commercializzazione di Galaxy S8, ma ne vale la pena per il “Great”.

Di rumors su Samsung Galaxy S8 ne sono passati tanti in questi mesi, ma qual’è la verità? Ancora nessuno lo sa. Ad eccezione del suo aspetto ormai visto e rivisto in tantissimi video sul Web, nessuno sa per certo cosa Samsung voglia offrire con questo smartphone.

Un nome in codice sospetto

A far bollire ancora di più gli animi impazienti dei fan, Samsung se ne esce con  un’altra delle sue: a quanto dicono fonti attendibili, il nome in codice di questo Samsung Galaxu S8 è “Great” della serie “State attenti che con questo facciamo il boom”…sperando non come il Note 7.

A tal proposito, i colleghi di VentureBeat, che precedentemente ci avevano informato che la commercializzazione di Samsung S8 e S8 Plus sarebbe avvenuta il 21 Aprile, ci comunicano che la data è stata posticipata. Samsung ha deciso di prendersi un’ulteriore settimana per accertarsi che tutto sia in regola, sia come design che come batterie, spostando la data di una settimana, dal 21 al 28 Aprile. Poco male se ciò significhi maggior sicurezza per gli utenti finali.

Altre informazioni utili

Per quanto riguarda la sua presentazione non ci sono cambiamenti. La conferenza dell’azienda Coreana in cui annuncerà S8 ed S8 Plus si terrà il 29 Marzo 2017, poco ma sicuro. Prima di concludere questo articolo, ci tengo a fornirvi due altre informazioni. Innanzitutto, ecco a voi le specifiche ufficiose del prossimo Top Gamma della multinazionale Coreana:

  • Sistema Operativo: Android 7.0;
  • Display da 5.8” con risoluzione 2960×1440 pixel Gorilla Glass 5;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 835;
  • Memoria ram 4/6GB;
  • Batteria da 3000 mAh;
  • Memoria interna da 64/128GB espandibile tramite Micro SD;
  • Samsung Desktop Experience.

Ultima cosa, ma non per importanza. Nella mattinata di oggi è trapelato un nuovo video di questo Galaxy S8:

Non ci resta che attendere il 29 Marzo per poterlo vedere finalmente coi nostri occhi (o quasi)!

fonte

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

Autore dell'articolo: Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs