Blitz Brigade: Rival Tactics è il nuovo gioco Gameloft per Android, iOS e Windows

Dopo aver visto ieri l’arrivo di Dynasty Warriors, oggi tocca a Blitz Brigade: Rival Tactics, un nuovo gioco sviluppato da Gameloft per tutti i sistemi operativi.

Questo è un periodo molto produttivo per Gameloft. La casa di sviluppo di videogiochi sta sfornando un titolo dopo l’altro senza darsi tregua. Dopo il debutto di Gangstar new Orleans OpenWorld su Android ed iOS avvenuto in data 31 Marzo, a breve toccherà a Blitz Brigade: Rival Tactics. Si tratta di un nuovo capitolo della serie Blitz Brigade che, però, si allontana dalla linea guida del primo titolo. Infatti, il gioco si basa sull’abilità dell’utente nel riuscir a distruggere in uno scontro online tutte e tre le torrette dell’avversario in tutti i modi possibili (vi ricorda qualcosa?).

Descrizione

Blitz Brigade: Rival Tactics è un titolo che, almeno dai video, appare veramente molto simile a Clash Royale come dinamica e gameplay. Sfortunatamente i link agli Store non sono ancora attivi e, quindi, non siamo neanche a conoscenza di una sua descrizione più completa, ma è già presente un video gameplay pubblicato dagli sviluppatori. Vi auguro una buona visione!

Download

Blitz Brigade: Rival Tactics sarà presto disponibile su tutti e tre gli Store più importanti: Windows Store, Play Store, App Store. Ci terrei a fare un appunto. Questo titolo potrebbe offrire l’occasione agli utenti Windows 10 e Windows 10 Mobile di provare l’ebbrezza dello stile di gioco di Clash Royale, titolo mai arrivato su questo sistema operativo.

Come tutti i titoli Gameloft, è già possibile compiere delle piccole missioni (seguire sui social etc.) per accumulare dei punti e delle monete per partire al massimo. Per registrarvi o vedere coi vostri occhi questo gioco, vi invito a visitare il sito web ufficiale.

Vi ricordiamo che siamo disponibili anche sui social! Che aspettate a seguirci su Facebook, Telegram e Twitter? Dai, vi vogliamo numerosi :D, questo blog ha bisogno di tutto il vostro supporto.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →