Niente più fake news, adesso vi aiuta Google

Google, dopo svariati mesi, ha deciso di portare anche nel Bel paese il cosiddetto fact check nella speranza di diminuire in modo sostanziale le Bufale, ovvero le notizie false create ad hoc per racimolare più click possibili.

Ormai ne sentiamo parlare spesso, le fake news le troviamo di fatto dappertutto, compresi nei social network. Google, vedendo un notevole aumento del fenomeno, ha deciso quindi adesso di contribuire alla lotta contro questi ultimi attraverso il suddetto sistema del fact check.

In cosa consiste?

Cercando una notizia su Google, potrete notare che sotto il titolo di alcune di esse apparirà una nuova etichetta con scritto o Mostly True (per lo più vero) oppure False (falso). Ecco un esempio:

 

Come fa Google a capire la veridicità di una notizia?

Semplice, si serve di più di 115 organizzazioni espertissime in questo campo, che vigilano costantemente il mondo dell’informazione sul WEB.

Basterà questo a diminuire il fenomeno delle Bufale? Cosa ne pensate in merito? Fatecelo sapere nei commenti!

Vi ricordiamo che siamo disponibili anche sui social! Che aspettate a seguirci su Facebook, Telegram e Twitter? Questo blog ha bisogno di tutto il vostro supporto.

Gearbest promotion-apollo-x-special promotion

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →