Tim Cook: “Le vendite di iPhone sono in calo per colpa dei leak”!

Negli ultimi giorni abbiamo avuto modo di vedere il concept di iPhone 8, con un design abbastanza diverso rispetto alle altre versioni precedenti. Ecco, oggi il CEO di Apple, Tim Cook, dichiara una sua intuizione abbastanza sconvolgente.

Leaker, siete voi la rovina di iPhone!

Proprio così. Negli ultimi mesi, su scala globale, le vendite degli smartphone di Cupertino sono leggermente calate. Ovviamente non in modo drastico. Però, questo abbassamento è dovuto, secondo Cook, alla presenza di leak che mostrano come sarà esattamente il telefono che, a suo avviso, tolgono visibilità allo smartphone al day one di debutto. 

Infatti, dice ad un analista: “I rumor anticipati e sempre più frequenti (sui nuovi iPhone, ndr), stanno avendo un impatto (negativo) sulle vendite dei nodtri smartphone“.

Per cui, tutti i leaker sono la rovina dell’azienda di Cupertino, secondo la stessa. Ed effettivamente, tutti questi rumor, portano probabilmente ad un impoverimento dell’attesa anche da parte dei fan, che oramai sanno tutto su forme, dimensioni e caratteristiche del device “colpito”. E questo è un grave danno per le vendite, meno attese, che abbassano i guadagni complessivi dell’azienda.

Però, d’altro canto, i rumor precisi non nascono dal caso, e provengono da una fonte semi ufficiale. Per cui anche i dirigenti della mela morsicata dovrebbero tenere molto più segregate e nascoste le informazioni, seguendo il “metodo Microsoft”, che fa filtrare veramente pochissime notizie per ottenere più attesa e più vendite, che incideranno sul bilancio finale.

Voi che ne pensate? Scrivetelo nei commenti!

Infine, ci tengo a ricordarvi che siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per poter scrivere un quantitativo maggiore di notizie con una tempistica migliore inerenti al mondo Windows, Android ed iOS. Non richiediamo gente esperta, ma che abbia a cuore questo settore. Se vi sentite adatti, non esitate a contattarci su planetmobileblog@gmail.com!

Via

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →