Telegram per Windows Phone si aggiorna alla versione 2.2

Nella mattinata di oggi, Telegram ha rilasciato un suo aggiornamento per la sua app stable per Windows Phone. Questo aggiornamento la porta alla versione 2.2 ed introduce diverse interessanti novità. Andiamo a scoprirle insieme!

Versione 2.2

Prima di tutto ci tengo ad informarvi che questa notizia mi è stata comunicata dal canale Telegram di @tgbeta. Detto ciò, posso proseguire. L’aggiornamento di oggi di Telegram per WP porta con se delle particolarità, fortunatamente tutte documentate nel changelog presente nel Windows Store. Eccole a voi:

  • I bot possono ricevere pagamenti dagli utenti.
  • Nuova galleria in-app con supporto alle gesture (scorri tra le foto per selezionarle)
  • Nuova fotocamera integrata (flash, autofocus, tieni premuto sul pulsante della fotocamera per registrare video da 30 secondi).
  • Una miriade di miglioramenti per gli utenti Windows 10 Mobile.

Queste novità, presenti già nella versione Preview e quella Private da diverso tempo, sono veramente comode e veloci ed offrono un evidente aumento della velocità dell’app, soprattutto per gli utenti Windows 10 Mobile.

Info e Download

Vi ricordo che “Telegram è un servizio di messaggistica istantanea basato su cloud ed erogato senza fini di lucro dalla società Telegram LLC“. La sua applicazione è presente su tutti gli store sia Mobili che Desktop. Nel caso in questione vi sto parlando solo dell’app per Windows Phone e Windows 10 Mobile, ma già in passate occasioni ho trattato quella per Android ed iOS.

Infine, ci tengo a precisare che il canale Telegram Beta ci comunica la disponibilità di tre diverse versione di quest’applicativo sul Windows Store per ARM: la versione Private (build in Alpha), la Preview (build in Beta) e la Stable (quella stabile disponibile al download per tutti). 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →