OnePlus 5T: rivelata la scheda tecnica completa

Un’immagine proveniente da GFXBench ci conferma alcune delle specifiche tecniche più importanti per questo OnePlus 5T.

Continuano a trapelare dettagli interessanti su OnePlus 5T. Dopo la conferma dell’esistenza del device e della presenza dell’ingresso Jack da 3.5 mm data da Pete Lau tramite il post sul forum ufficiale ed il leak pubblicato da Evan Blass su Twitter, tutto sembra ormai chiaro….invece no.

In attesa della presentazione ufficiale del 16 novembre, ci sono ancora alcuni dettagli non noti di questo smartphone, come la sua scheda tecnica completa. Fortunatamente, nelle ultime ore sta girando sul web un’immagine proveniente dal servizio di benchmark GFXBench che ci dona tante interessanti informazioni:

Seppur manca ancora qualche dettaglio, unendo queste specifiche con quelle comunicate dal sito web OppoMart, riusciamo a concludere questa scheda tecnica:

  • Sistema operativo: Android 7.1.1
  • Display: 6.0.1 pollici 18:9 con risoluzione 2160×1080
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 835
  • GPU: Adreno 540
  • Memoria RAM: 6 GB / 8 GB
  • Memoria Interna: 64 GB / 128 GB
  • Fotocamera principale: 16 MP (anche se ci aspettiamo una dual camera 20 MP + 16 MP)
  • Fotocamera anteriore: 20 MP (precedentemente riportata come 16 MP. Sarà interpolata lato software?)
  • Batteria: 3450 mAh
  • Peso: 164 grammi.

Il prezzo continua a restare un’incognita, ma ci aspettiamo qualcosa che si avvicini ai 700 euro nel nostro paese per il modello 8 GB di RAM + 128 GB di memoria interna. 

Per il momento i dubbi sono stati quasi tutti soddisfatti. Non ci resta che attendere un’altra settimana per avere tutte le conferme. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

About Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs

View all posts by Alessandro Perrone →