RAZR ritorna, Motorola presenta il futuro con un po’ di nostalgia

Spread the love

Motorola ha finalmente ufficializzato il ritorno del RAZR, telefonino a conchiglia compatto e spigoloso. Il suo debutto non sarà molto distante e soprattutto ripresenterà il form factor “a conchiglia” in chiave futuristica.

Lo smartphone pieghevole di Motorola

Tutti conosciamo il buon vecchio Motorola RAZR, telefonino a conchiglia compatto e dalle forme spigolose che ha regalato all’azienda americana un boom di vendite nei primi anni 2000. Motorola ci vuole riprovare, con un piccolo aggiornamento: sarà pieghevole anche nel display.

Il Motorola RAZR dei primi anni 2000 era caratterizzato dalla chiusura a conchiglia e da un design molto sottile per l’epoca.

Il brevetto del disegno registrato e  presentato da Lenovo-Motorola è caratterizzato da uno smartphone a conchiglia che all’occorrenza può diventare un terminale dalle forme classiche. Infatti prende il il design del vecchio RAZR e lo applica al concetto di smartphone pieghevole, in questo modo si avrebbe pochissimo spazio occupato (da chiuso ovviamente) e un display molto ampio.

Il nuovo RAZR vede nel progetto una chiusura a conchiglia ma un full screen all’apertura

 

Non ci dispiacerebbe vedere l’implementazione di tale tecnologia, vista in chiave completamente diversa rispetto agli attuali – due – competitor. Difatti, come abbiamo visto nei giorni precedenti, Huawei e Samsung hanno presentato al MWC 2019 i loro nuovi modelli di punta pieghevoli, il Galaxy Fold ed il Mate X, i quali usciranno rispettivamente ad aprile 2019 e verso la fine dell’anno. Motorola si è riservata di comunicare i prezzi ufficiali, ma ha precisato che il lancio sul mercato non tarderà di molto rispetto alla concorrenza pieghevole, pertanto ci si aspettano sorprese per quest’estate. Corre voce, comunque, che lo smartphone creatosi da questa collaborazione si aggiri come prezzi intorno ai 1550$, di certo meno costosi degli smartphone citati precedentemente.

Voi cosa ne pensate di questo ritorno? Pensate sia sufficiente questo RAZR a battere la concorrenza? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!