Facebook inaugura il DownVote per combattere le Fake News

Like

Facebook introduce (in Beta) un nuovo pulsante denominato DownVote che permetterà di sconfiggere la falsità all’interno del social Network.

Il clima fra internet e notizie ultimamente si è fatto molto caldo. Con l’aumentare dell’immigrazione, il malcontento per i politici in carica e la campagna elettorale, le Fake News – conosciute da sempre come “Bufale” – stanno prendendo sempre più piede. Queste notizie false, oltre a danneggiare la credibilità di una persona nei confronti del mondo, puntano a danneggiare un personaggio famoso e farlo screditare agli occhi dei meno attenti. Per tale ragione, Google mesi fa ha inaugurato un algoritmo di ricerca, chiamato Fact Check, per vedere se realmente le notizie che pubblica sono ufficiali. Adesso arriva anche un altro big.

Il popolare social network di Mark Zuckemberg, Facebook, ha iniziato il testing di un nuovo tasto chiamato “DownVote”. Questo è al momento in fase di testing e disponibile solo per alcuni utenti statunitensi selezionati (circa il 2.5% della popolazione); ma qual è a sua funzione? Se state pensando ad un non mi piace non è così! La funzione di questo tasto infatti è quella di segnalare un post contenente contenuto offensivo o una fake news direttamente a Facebook, che prenderà dei provvedimenti. Inoltre, il creatore del post non sarà in grado di vedere se qualche utente ha cliccato sul tasto “Downvote”. E voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Planet Mobile Italia è anche sui social. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali  FacebookGoogle PlusInstagramTwitter e Telegram per non perdere neanche un articolo.

Autore dell'articolo: Alessandro Perrone

"Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me" ~Steve Jobs